Logo

Come sono diventato stupido

testo Martin Page
drammaturgia e regia Corrado Accordino
aiuto regia Valentina Paiano
tecnico audio luce Andrea Diana
scene e costumi Maria Chiara Vitali
con Corrado Accordino, Alessia Vicardi, Chiara Tomei, Daniele Vagnozzi
produzione Compagnia Teatro Binario 7 - La danza immobile

Antoine ha una grave malattia: l’intelligenza. È una persona particolarmente dotata, fisiologicamente più sensibile e acuta della media, e ha capito che il suo spirito inquieto e la sua curiosità intellettuale lo condannano al mal di vivere. Tenta quindi varie strade per risolvere la sua difficoltà a partecipare alla vita fino a quando prenderà la decisione definitiva: diventare stupido.

Contatti
039 9191178 | [email protected] | [email protected] | www.binario7.org

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.