Logo

Erodiàs

di Giovanni Testori
con Federica Fracassi
regia Renzo Martinelli
dramaturg Francesca Garolla
suono Fabio Cinicola
luci Mattia De Pace
si ringrazia per la consulenza artistica Sandro Lombardi 
produzione Teatro i
in collaborazione con Associazione Giovanni Testori onlus

Giovanni Testori ha dedicato a Erodiade più di un testo. Noi scegliamo Erodiàs, l’Erodiade spodestata, posseduta, ossessiva, che balbetta. Noi partiamo dalla rabbia che smangia l’essere umano quando si trova davanti al limite, alla finitudine, quando il discorso s’incaglia e resta solo la potenza del grido.

Contatti
T. 02 8323156 | M. 348 6882598 | [email protected] | www.teatroi.org


 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.