Logo

Il Bambino, il Bosco e la Stella

con Michele Eynard e Federica Molteni 
regia Enzo Mologni  
drammaturgia Carmen Pellegrinelli 
disegno dal vivo Michele Eynard 
scenografie Enzo Mologni
costumi Vittoria Papaleo
musiche originali Giovanni Andreani 
video Enzo Mologni 
disegno luci Adriano Salvi 
foto di scena Alessandra Merisio 
produzione Luna e Gnac Teatro / Residenza Initinere
durata 60 minuti 
età dagli 8 anni

C’è un bambino nuovo nei boschi. Orfano. I nonni, che lo accolgono nella loro casa tra le montagne gli danno il nome di Piccolo Albero. Un nome Cherokee, come lo sono i nonni. Nonno gli insegna il rispetto della natura, la saggezza che viene dal sentire le cose. Nonna gli legge Shakespeare e lo educa alla bellezza delle parole. Piccolo Albero cresce, con le radici nella terra e il cuore al cielo, verso la stella Sirio dove ci sono gli antenati, dove l’anima può trovare risposte. Ma il mondo esterno lo vede come un diverso, e vuole strapparlo al suo bosco. Ci sarà la stella Sirio a proteggerlo, anche nei giorni più bui.

Contatti
T. 328 9079108 | [email protected]lunaegnac.com | www.lunaegnac.com

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.