Logo

MOZTRI! INNO ALL’INFANZIA

con Michele Eynard e Federica Molteni
drammaturgia e regia Carmen Pellegrinelli
disegno dal vivo Michele Eynard
scenografie e mostri Enzo Mologni
costumi Vittoria Papaleo
disegno luci Adriano Salvi
foto di scena Andrea Crupi e Alessandra Merisio
produzione Luna e GNAC Teatro
durata 60 minuti

uno spettacolo con disegno dal vivo, ombre, mostri ed attori per bambini dai 5 anni

19 marzo ore 10.00 Teatro Civico Gavi - Piemonte Dal Vivo
4 dicembre ore 9.30 La Piccionaia - Teatro Astra (VI) 

Questa è la storia di Tobia, un bambino di poche parole, che ama stare solo e soprattutto che ama disegnare mostri. Ma è anche la storia dei suoi genitori, Cinzia e Augusto, che si disperano per il fatto di avere un figlio così difficile. Tobia è un bambino che non riesce a concentrarsi, che fatica a prendersi delle responsabilità e che vive delle sue fantasie. Un bambino con un “punteggio basso”, secondo gli standard educativi della maestra. Ma Tobia è anche un bambino ricco e pieno di risorse che, attraverso i suoi disegni, ci apre le porte del suo mondo interiore e ci mostra la meraviglia del suo immaginario. Gaston Bachelard la chiama “reverie”: la capacità immaginativa di abbandono alla fantasia e ai sogni ad occhi aperti. E’ una risorse dal grande valore conoscitivo e non un deficit
di realtà. Riconoscere e concedere il tempo della rêverie a un bambino o a un ragazzo, non è cosa da poco, è una qualità della conoscenza che pochi adulti posseggono, una forma di fiducia e rispetto verso il farsi di un'identità che è dovuta.
E allora:
Riuscirà Tobia a farsi capire dai grandi?
Ci sono adulti che hanno voglia di ascoltare i sogni delle bambine e dei bambini?
E come sarebbe il nostro mostro se Tobia ci mettesse una matita in mano?
Disegno mostri perché mi fanno compagnia.
Disegno mostri perché non sono razzisti, mangiano tutti.
Disegno mostri perché è difficile che il disegno di un mostro venga male.
Disegno mostri per non fare annoiare i fogli con i soliti disegni

Contatti
328 9079108 | [email protected] | www.lunaegnac.com

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.