Logo

Straniero due volte

testo e regia Renata Coluccini
con Gabriele Bajo, Marta Mungo e Andrea Panigatti
luci Marco Zennaro
consulenza Dott.ssa Luisa Ippolito
si ringraziano gli allievi delle scuole I.C. Leonardo da Vinci, Scialoia, Confalonieri e ITIS G. Feltrinelli
produzione Teatro del Buratto

Nel 2017 il Progetto Giovani del Teatro del Buratto avvia un percorso di attenzione rivolto ai mutamenti del sociale. Lo spettacolo Straniero due volte nasce dagli incontri con i ragazzi delle scuole che divengono co-autori del testo. Essere adolescente è già essere straniero, sentirsi estraneo a se stessi e al mondo fino ad ora conosciuto; per i ragazzi nati da genitori migrati l’età dell’adolescenza vuol dire essere straniero due volte.

5 aprile ore 10.00 Teatro Civico Gavi - Piemonte Dal Vivo 
18 aprile
ore 21.00 GIOCATEATRO Torino - Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani ONLUS 
27 novembre  La Piccionaia (VI)

Contatti
T. 333 2962935 | [email protected] | www.teatrodelburatto.it

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.